fbpx

Ritiro di Yoga e Meditazione: Il Grande Stimolo - Lo Yoga dei Chakra

Da Venerdì, 01 Luglio 2022 -  3:00
a Domenica, 03 Luglio 2022 -  5:00


formazione-aerial-yoga.jpg

Chakra e dintorni:  scienza, filosofia e pratiche

Un ritiro di Yoga e Meditazione incentrato sul lavoro attorno e dentro i Chakra

In questo ritiro oltre a staccare per qualche giorno la spina  dal chiasso del mondo e rilassarti, potrai fare una speciale esperienza yogica nella natura. Grazie alla pratica dello Yoga, della Meditazione e i coinvolgenti lavori sul corpo e sulla mente con la filosofia di dell’integrazione, riscoprirai l’immenso piacere e beneficio della pratica morbida, fluida e allo stesso tempo intensa di Anukalana Yoga. Tutto questo in un contesto favoloso immerso nel verde e nell’aria pura delle colline toscane. 

Sarà un’occasione per scoprire validi insegnamenti che arrivano sia dalla tradizione più antica dell’India che dalle più moderne scoperte scientifiche. Insegnamenti che sono in realtà molto semplici e diretti nel guidare verso l’espressione di se lavorando in modo integrato su corpo mente e spirito. Nel ritiro metteremo in pratica tecniche divertenti e coinvolgenti che favoriscono il rilascio delle tensioni corporee nelle aree legate ai chakra: Yoga, Danza e Movimento si integrano in questo ritiro per accompagnarci a profonde meditazioni sui Chakra.


Focus del Ritiro:

Un viaggio completo nella scienza, e nella percezione dei Chakra attraverso le pratiche Yoga e la Meditazione

Questo ritiro è la versione 3.0 del lavoro che per anni abbiamo fatto intorno al concetto di Chakra (centro di Coscienza) attraverso ritiri, corsi di formazione e seminari. Di Chakra si parla tanto e ormai c’è molta letteratura tuttavia i testi tradizionali sebbene ne parlino molto, dicono sempre poco su come lavorarci tecnicamente e spesso le descrizioni sono diverse da manuale a manuale. Il motivo per cui nei testi antichi ci sono così tante differenze sta nel fatto che lo Yoga per tradizione dovrebbe adattarsi alle unicità di ogni individuo per aiutarlo ad evolversi nel modo più naturale per lui/lei. Per questo i manuali antichi erano prescrittivi e non descrittivi! Ovvero ogni scuola prescriveva un modo diverso di visualizzare o stimolare i chakra rivolgendosi ai praticanti che erano adatti per natura al quel percorso specifico e che si erano preparati a intraprenderlo.

Quindi per lavorare bene sui Chakra è necessario prima di tutto consapevolizzare come sono attualmente “configurati” i nostri centri di Coscienza. Partendo dal concetto che ognuno di noi è unico e irripetibile, questo ritiro vuole fornirti gli strumenti e le conoscenze per sentire e percepire con chiarezza i tuoi Chakra e iniziare a lavorarci partendo da quelli che sono gli assetti e i bisogni in essi attivi al momento. Faremo pratiche di Meditazione sui Chakra per sviluppare consapevolezza e percezione e aggiungeremo a questo lavori nella natura e con l’arte per definire il percorso personale di stimolo e risveglio delle funzioni di ogni Chakra.

Le pratiche che imparerai in questo ritiro possono facilmente essere integrate in vari momenti della tua quotidianità per continuare a lavorare anche quando farai ritorno a casa e vorrai mantenere quel benessere che lo Yoga e la Meditazione portano nella vita.

 

Info corso formazione insegnanti yoga


Dove:


 Villa Vrindavana

Via Scopeti, 106/108

 

Visite : 320