Per la buona navigazione e usabilità questo sito crea dei cookies, navigandolo accetti questa condizione

Diploma e riconoscimenti

certificate iconI corsi per Insegnanti Yoga organizzati da Samadhi sono strutturati in varie tappe formative per darti la possibilità di scegliere fino a che livello vuoi portare la tua formazione.

Al raggiungimento di ogni tappa avrai un attestato (per legge non si può definire diploma) che certifica il completamento della fase formativa e i riconoscimenti ad esso associati.

Vedi qui un esempio di Attestato di primo livello

corso insegnanti yoga riconosciutoLe tappe formative sono rappresentate dal raggiungimento di un certo livello nel monte ore:

 

  • Primo livello - 200 ore (Riconosciuto da YogaAlliance RYT 200 e da C.S.E.N.)
  • Secondo livello - 500 ore (riconosciuto da U.I.S.P da C.S.E.N. e YogaAlliance RYT 500)
  • Terzo livello - 800 ore (conforme ai requisiti attualmente legati alla legge regionale toscana sulle "Discipline bio naturali")

Per ogni livello raggiunto (incluso il superamento dei relativi esami :-) viene rilasciato il relativo Attestato di formazione

Ma cosa si intende con riconoscimento?

In questo periodo storico la figura dell'Insegnante Yoga è in fase di inquadramento da parte di svariati enti  e organismi più o meno ufficiali: associazioni di settore, albi privati, registri nazionali ed internazionali, comitati regionali o governativi, ecc. Negli Stati Uniti ad esempio, visto il continuo aumento di scuole ed insegnanti, il governo sta prendendo in esame questa figura per decidere come regolamentarla dal punto di vista giuridico e fiscale. Più vicino a noi, in Toscana, la Regione ha approvato recentemente la legge sulle discipline Bio-Naturali includendo tra di esse anche lo Yoga.

A differenza di un decennio addietro, oggi è necessario provare la propria formazione professionale con un un attestato che certifichi l'esito positivo di un corso, rilasciato a seguito di un percorso formativo per Insegnanti Yoga che rispetti gli standard formativi riconosciuti ... ma ... riconosciuti da chi?

Appunto in questa fase non esiste uno standard internazionale condiviso che sia ufficiale e definitivo. Quindi per comprendere in che direzione ci stiamo muovendo è necessario osservare le federazioni o associazioni di settore che da tempo propongono standard formativi. Attualmente le associazioni più affermate nel settore sono YogaAlliance per l'America del Nord, ed altri organismi simili in Europa che si rifanno allo standard proposto (e a questo punto ampiamente accettato) da YogaAlliance.  Mentre in America (USA, Canada e Messico) YogaAlliance è riconosciuto come registro ufficiale per gli Insegnanti Yoga, in Europa abbiamo molti enti simili che alla fine propongono lo stesso standard.

Sia in America che in Europa comunque i registri o federazioni, condividono due livelli di formazione: 200 ore e 500 ore, indicati con la dicitura RYT 200 e RYT 500 (RYT = Registered Yoga Teacher, Insegnante Yoga Registrato, o meglio Certificato).

In Italia, dove la questione ci interessa più da vicino, si tende a seguire la stessa linea: uno standard formativo di 500 ore su quattro anni di formazione è il minimo riconosciuto da YANI (Yoga - Associazione Nazionale Insegnati), mentre l'attuale proposta di standard formativo (non ancora definitiva) secondo la legge regionale Toscana è di 800 ore su un minimo di tre anni di corso. Questa legge ha lo scopo di abilitare coloro che hanno seguito una formazione che rientra negli standard ad ottenere un accreditamento dalla Regione, quindi non è limitante ma ha lo scopo di alzare il livello di qualifica. Anche senza questo accreditamento gli insegnanti qualificati potranno svolgere la loro attività.

Inoltre il C.O.N.I. (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) ha inquadrato lo Yoga come disciplina sportiva, quindi a livello nazionale è possibile avere un "patentino" e un diploma come Insegnante Yoga attraverso corsi riconosciuti dagli enti di propozione sportiva accreditati dal C.O.N.I. Questi corsi sono in linea generale sempre strutturati in modo da rispettare gli standar sopra descritti.

Il corso per Insegnanti Yoga condotto da Samadhi Asd è strutturato in modo da fornire una formazione che rispetti questi standard formativi.

Vengono rilasciati infatti diversi certificati per ogni livello.

  • Al 1°livello, che corrisponde ad un anno di formazione (incluso lo stage estivo) in cui viene raggiunto il livello RYT 200. Sebbene non ci siano leggi che regolano questa professione, lo standard 200 ore è il minimo indispensabile per chi voglia insegnare e ormai viene riconosciuto come requisito minimo per essere "assunti" in molti centri e palestre anche in Italia.
  • Al termine del triennio si raggiunge il 2°livello che corrisponde allo standard RYT 500 (il monte ore effettivo del nostro corso triennale inclusi gli stages è di 600 ore). Questo è il livello che riteniamo necessario raggiungere per essere un Insegnante Yoga completo anche a seguito di un percorso di crescita personale. Per condurre ad esempio corsi di meditazione, questa formazione è realmente completa.
  • Il quarto anno, o meglio le specializzazioni ti portano al 3° livello,  800 ore di formazione totali. In attesa di vedere come verrà applicata la legge regionale rispetto alla disciplina dello Yoga, questo monte ore rende gli insegnanti che lo hanno raggiunti conformi al riconoscimento relativo.